Pavimenti VINILICI

PAVIMENTI VINILICI

Chi sceglie un pavimento vinilico lo fa prima di tutto per un costo relativamente più basso rispetto ad altre soluzioni, benché questo fattore possa dipendere da variabili di diversa natura.

Le varianti più usate sono i pavimenti in PVC e i pavimenti in linoleum.

PAVIMENTI IN PVC
Il pavimento in PVC è considerato in assoluto il più facile da pulire, grazie alle caratteristiche della superficie. Oltre a ciò, si presta bene a resistere a macchie e sporco aggressivo.
Un pavimento in PVC con una buona posa è veramente resistente all’acqua e all’umidità in generale.
Infine, per le sue proprietà, esso si mantiene tiepido anche nei mesi più rigidi dell’anno. Alcune soluzioni presentano uno strato imbottito che rendono morbido e confortevole il calpestio sulla superficie.
Tante le soluzioni a disposizione, da un effetto simil-legno alle fantasie più colorate, senza tralasciare tinte più neutre per ambienti professionali.

PAVIMENTI IN LINOLEUM

Il linoleum è resistente all’usura, ai graffi e alle macchie. Ha proprietà antistatiche poiché tende a respingere polvere e sporco; di conseguenza, inibisce la formazione di germi e batteri.

Un linoleum installato e mantenuto con regolarità è impermeabile all’umidità.

I materiali usati per la realizzazione del linoleum, come olio di lino e polvere di sughero, sono completamente ecosostenibili e riciclabili.

Il pavimento, per le sue proprietà, tende a rimanere caldo anche a basse temperature.

Infine, il linoleum si presta, nei colori, nelle finiture e nelle fantasie ad infinite possibilità di personalizzazione.

PAVIMENTI IN PVC

Chi sceglie un pavimento vinilico lo fa prima di tutto per un costo relativamente più basso rispetto ad altre soluzioni, benché questo fattore possa dipendere da variabili di diversa natura.

Le varianti più usate sono i pavimenti in PVC e i pavimenti in linoleum.

PAVIMENTI IN PVC
Il pavimento in PVC è considerato in assoluto il più facile da pulire, grazie alle caratteristiche della superficie. Oltre a ciò, si presta bene a resistere a macchie e sporco aggressivo.
Un pavimento in PVC con una buona posa è veramente resistente all’acqua e all’umidità in generale.
Infine, per le sue proprietà, esso si mantiene tiepido anche nei mesi più rigidi dell’anno. Alcune soluzioni presentano uno strato imbottito che rendono morbido e confortevole il calpestio sulla superficie.
Tante le soluzioni a disposizione, da un effetto simil-legno alle fantasie più colorate, senza tralasciare tinte più neutre per ambienti professionali.

PAVIMENTI IN LINOLEUM

Il linoleum è resistente all’usura, ai graffi e alle macchie. Ha proprietà antistatiche poiché tende a respingere polvere e sporco; di conseguenza, inibisce la formazione di germi e batteri.

Un linoleum installato e mantenuto con regolarità è impermeabile all’umidità.

I materiali usati per la realizzazione del linoleum, come olio di lino e polvere di sughero, sono completamente ecosostenibili e riciclabili.

Il pavimento, per le sue proprietà, tende a rimanere caldo anche a basse temperature.

Infine, il linoleum si presta, nei colori, nelle finiture e nelle fantasie ad infinite possibilità di personalizzazione.